COSTA E LA BRITANNICA COLLINGE INAUGURANO ‘LA SANTISSIMA’!

Limana, 24 Aprile 2022

Domenica 24 aprile si è alzato il sipario sulla prima edizione de “La Santissima”, gara nazionale Fidal di corsa in montagna svoltasi a Limana (Belluno) da BellunoAtletica M.G.B. L’evento era valido anche come Campionato Triveneto Individuale per le cat. Assolute, Promesse, Junior e Master e campionato provinciale per tutte le categorie.

Quasi 300 complessivamente i partenti per l’evento che si snodava sui sentieri cari a Dino Buzzati, lo scrittore e giornalista bellunese di cui ricorre il cinquantesimo dalla morte e che proprio nella zona di arrivo, quella di Valmorel, ambientò il racconto “I miracoli di Val Morel”.

In campo maschile ha trionfato lo zoldano ISACCO COSTA (ora in forza alla La Recastello). Sul tracciato di 10km (partenza dal centro di Limana, nei pressi del municipio, a quota 365 metri, e arrivo a Valmorel, quota 790) si è imposto in 41″26 davanti all’ex compagno di squadra MIHAIL SIRBU (G.S Quantin Alpenplus) ed al trentino STEFANO ANESI. (Atl. Trento). Per Sirbu titolo triveneto.

In campo femminile la brittanica, ora trapiantata in Valtellina, EMILY GRACE COLLINGE, (un argento individuale e un oro a squadre ai Mondiali di corsa in montagna)ha fatto gara a sé, portando a termine la propria fatica in 46’01”. Con lei, due bellunesi sul podio: MANUELA BULF (Atletica Agordina), seconda, ma titolo triveneto, con 4’55” di ritardo, e GIULIA POL (Black Warriors), terza a 5’13”.

Gli atleti bellunesi, campioni triveneti di corsa in montagna sono stati:

 UOMINI. Assoluti: Mihail Sirbu (Gs Quantin Alpenplus). Promesse: Alderico Tonin (Gs Quantin Alpenplus). SM40:Filippo Barizza (Atl. Dolomiti Belluno). SM45: Livio De Paoli (Atl. Trichiana).  SM65: Antonio Guerra (Gs Alpini Vicenza). SM70: Maurizio Bortoluzzi (Alpago Tornado Run). SM85: Mirco Roffarè (Gs Quantin Alpenplus).

DONNE. Assolute: Manuela Bulf (Atl. Agordina). Promesse: Sara Mazzucco (Dolomiti Belluno).  MASTER. SF35: Manuela Bulf (Atl. Agordina). SF45: Patrizia Zanette (Dolomiti Belluno). SF50: Manuela Moro (Atl. Valdobbiadene).

A livello giovanile i campioni provinciali sono stati:

RAGAZZE: Friz Alyssa (Atl. Agordina);

RAGAZZI: Ghedina Davide (Atl. Club Firex Belluno);

CADETTE: Gherardini Mirta (G.S Quantin);

CADETTI: Botta Giacomo (G.S Quantin);

ALLIEVE: Arnoldo Lucia (Atl. Dolomiti Belluno);

ALLIEVI: De Lorenzi Nicolas (G.S Quantin);

JUNIOR M: Mazzucco Samuel (Atl. Dolomiti Belluno);

PROMESSE F: Mazzucco Sara (Atl. Dolomiti Belluno);

PROMESSE U: Tonin Alderico (G.S Quantin);

SENIOR F: Bulf Manuela (Atl. Agordina);

SENIOR U: Sirbu Mihail (G.S Quantin).

Di seguito le classifiche: