LE DECISIONI DOPO IL CONSIGLIO REGIONALE DEL CRV E IL CONSIGLIO DELLA FIDAL. ADOTTATE INIZIATIVE AGONISTICHE DI LIVELLO NAZIONALE E QUELLE RIGUARDANTI IL SOSTEGNO ALLE SOCIETA’, NULLA DI FATTO PER L’ATTIVITA’ IN PISTA E OUTDOOR TERRITORIALE. IL CP METTE A DISPOSIZIONE UN REGOLAMENTO TIPO PER L’UTILIZZO DEGLI IMPIANTI.

I consigli regionali e nazionali, attesi in un momento di particolare tensione nel movimento dell'atletica, hanno affrontato tematiche riguardanti gli aspetti finanziari ed economici dei rispettivi consessi, puntando sugli aiuti da destinare alle società. In particoalre quest'ultimo aspetto, sarà concretizzato da entrambi gli enti gestionali mediante criteri complessivi da definire, anche se il Consiglio federale …

Leggi tutto LE DECISIONI DOPO IL CONSIGLIO REGIONALE DEL CRV E IL CONSIGLIO DELLA FIDAL. ADOTTATE INIZIATIVE AGONISTICHE DI LIVELLO NAZIONALE E QUELLE RIGUARDANTI IL SOSTEGNO ALLE SOCIETA’, NULLA DI FATTO PER L’ATTIVITA’ IN PISTA E OUTDOOR TERRITORIALE. IL CP METTE A DISPOSIZIONE UN REGOLAMENTO TIPO PER L’UTILIZZO DEGLI IMPIANTI.

PROPOSTA TECNICA ON LINE, la Fidal Veneto attraverso il suo Settore Tecnico ha indetto quattro incontri da seguire direttamente con la piattaforma Zoom a livello regionale. Il primo incontro Martedì 12 maggio, seguiranno i successivi il 13, 14 e 23.

"RICOMINCIANDO, RISPETTANDO LE REGOLE SENZA OSTACOLI, SENZA RETE, CON FORZA, CON FANTASIA, RICORDANDO DA DOVE SI DEVE PARTIRE, PRONTI A CAMMINARE E CORRERE LONTANO, TUTTI INSIEME... COME SEMPRE", questo l'incoraggiante titolo dato alla serie di incontri che saranno tenuti dai Responsabili regionali di settore. Il Centro Studi FIDAL erogherà 0.5 punti di Credito a coloro …

Leggi tutto PROPOSTA TECNICA ON LINE, la Fidal Veneto attraverso il suo Settore Tecnico ha indetto quattro incontri da seguire direttamente con la piattaforma Zoom a livello regionale. Il primo incontro Martedì 12 maggio, seguiranno i successivi il 13, 14 e 23.

FASE 2: Dal 4 maggio attività sportiva individuale libera su tutto il territorio veneto. Riapertura condizionata degli impianti di atletica leggera. L’atletica bellunese si prepara alla ripartenza.

Una giornata attesa quella del 4 maggio, gli annunci sulla liberalizzazione dell'attività sportiva individuale si sono poi concretizzati nell'Ordinanza del Presidente della GRV nr. 46 del 4 maggio 2020. L'attività sportiva non è più legata alla prossimità dell'abitazione ma si può effettuare su tutto il territorio veneto permettendo lo spostamento in auto o con altri …

Leggi tutto FASE 2: Dal 4 maggio attività sportiva individuale libera su tutto il territorio veneto. Riapertura condizionata degli impianti di atletica leggera. L’atletica bellunese si prepara alla ripartenza.